ADA   Valid HTML 4.01! Valid CSS!
 
Autore: Emilio Brengio   Corso: Didattica delle operazioni e del problema in prima elementare   Data 13/09/02      
Titolo: Dall'insieme alle frazioni: quante scatole? 2   Superiore: Grafico delle FRAZIONI: NUMERI E DISEGNI   Mappa       
Collegamenti
link Dall'insieme alle frazioni: quante scatole? 1
link Dalle frazioni all'insieme
  
  Dalle frazioni all'insieme   Dall'insieme alle frazioni: quante scatole?  1
IL GRAFICO DELLE FRAZIONI E I DISEGNI

Dall'insieme alle frazioni. (seconda fase, rendere autonomo il lavoro del bambino)
E' molto importante rendere autonomo il lavoro del bambino anche nel passaggio dall'insieme alle frazioni. Uno dei vincoli in questo lavoro è legato alla situazione del resto, se non lo presentiamo subito siamo legati ai numeri che non presentano resto, o meglio presentano resto zero e quindi ci permettono di ignorarlo. Questo però comporta che il bambino non può scegliere da solo i numeri.
Quindi, anche per questo motivo, è opportuno presentare subito la legge legata al resto. Se tutti i gruppi non sono uguali, il gruppo più piccolo resta fuori.

IMAGE219.GIF
Questa è una scatola con: palline, frutta….
Decidiamo che trasferiamo le palline in scatole da 2 palline per scatola.
Prepariamo il lavoro.

IMAGE220.GIF
Quante scatole ci servono?
Trasferiamo nelle scatole le palline.
Scriviamo in ogni scatola parola e numero.

IMAGE220.GIF

I racconti orali.
Marco aveva 7 cioccolatini, voleva metterne 2 per scatola, gli servivano 3 scatole, un cioccolatino è rimasto fuori e se lo è mangiato.
Francesca ha 9 cioccolatini, voleva metterne 4 per scatola, le servivano 2 scatole, un cioccolatino è rimasto fuori e se lo è mangiato.
L'attesa del resto. Il resto assume nel lavoro un ruolo importante, diventa il premio del lavoro, che qualche volta non c'è.
  
Approfondimenti
  
Altro: